Rassegna Stampa

Benatia non cede, la Roma non tratta

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-06-2014 - Ore 10:04

|
Benatia non cede, la Roma non tratta

Guerra di posizioni tra Roma e Benatia. Il giocatore non torna indietro così come la Roma non indietreggia di un centimetro. Come riporta il Corriere dello Sport, Benatia ha ricevuto una grande offerta dal City e non avrebbe dubbi su cosa decidere ma è legato da un contratto con la Roma, che ha convocato il giocatore per il raduno del 15 luglio. Il difensore avrebbe confidato ai suoi amici di non voler partire per la tournée negli Stati Uniti. Il club giallorosso aspetta però una grande offerta: se la proposta sarà bassa, il giocatore non partirà.

Capitolo attaccante esterno. Il ds Sabatini sta giocando su più tavoli e la prima cosa da capire è se il giocatore sarà un extracomunitario o no. E’ un dettaglio importante perchè nel caso il club acquistasse Uçan e Basa, avrebbe già terminato le caselle per gli extracomunitari. Il primo obiettivo resta Iturbe, sul quale si sta scatenando un’asta di mercato tra Roma, Milan e Juve.

Nella ricerca dell’attaccante esterno spunta fuori un altro nome: Yannick Ferreira Carrasco, attaccante del Monaco e dell’Under 21 belga. Carrasco ha il contratto in scadenza tra un anno e ha già rifiutato il prolungamento.

Infine un altro nome, quello di Papu Gomez. Anche lui gioca in Ucraina come Douglas Costa. Rimane in piedi la pista Cerci mentre è fuori budget Cuadrado. Da non scartare l’idea Douglas Costa.

Fonte: Corriere dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom