Rassegna Stampa

BENATIA: "Posso guardare il direttore sportivo negli occhi"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-01-2014 - Ore 12:58

|
BENATIA:

Il centrale difensivo della Roma, Mehdi Benatia, ha rilasciato una breve intervista sulle colonne del quotidiano sportivo francese.

Questo uno stralcio delle parole del calciatore marocchino:

"L'allenamento personalizzato a Trigoria? Inizialmente dovevo partire con la famiglia. Però una settimana era piuttosto breve per preparare la partita con la Juventus, ciò mi ha convinto a restare. L'allenatore ci aveva lasciato un programma per le feste. Per non stare da solo, sono andato prima del previsto a Trigoria con altri giocatori. Ho pensato che fosse un piccolo sacrificio che potrebbe pagare grandi dividendi contro la Juventus."

"Le critiche? Ci sono stati commenti sul mio costo, le mie qualità e i miei difetti. Se io non faccio bene e mi criticano, lo accetto. Ma alcune critiche sono state fatte anche prima della prima partita. Ora sento che sono il miglior difensore centrale campionato e anche in Europa?. No. Sto solo cercando di fare il meglio possibile in una squadra di alta qualità. E il fatto che ho segnato quattro gol fa anche un gran parlare. Ma io non mi considero come il miglior difensore in Italia. Posso fare meglio".

Fonte: L'EQUIPE - GHAZI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom