Rassegna Stampa

Benatia, si teme un mese di stop. L’obiettivo è recuperarlo per la Juve

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-04-2014 - Ore 07:50

|
Benatia, si teme un mese di stop. L’obiettivo è recuperarlo per la Juve

Benatia potrebbe restare fuori almeno un mese: l’infortunio è serio. La prima diagnosi, in attesa degli esami strumentali spostati a oggi, preoccupa: lesione muscolare al retto femorale. Lo staff medico punta a recuperarlo per la gara contro la Juve, il 9 maggio all’Olimpico.

«Presto avremo un incontro con la Roma per parlare della situazione di Benatia». Intanto Sissoko, procuratore del difensore, chiarisce dalla Francia la posizione del suo assistito: «I dirigenti della Roma sono consapevoli che grandi club sono interessati a Mehdi. Dopo il colloquio con la società giallorossa vedremo quale sarà la decisione del giocatore che sta molto bene a Roma». Manchester United, Barcellona, Psg e ultimamente Bayern hanno avvicinato l’agente del calciatore. Pjanic, invece, chiarisce: «Nessuna fretta per il rinnovo». Bloccato il centrocampista australiano De Silva, 17 anni, del Perth Glory. Milinkovic, 20 anni, è già a Roma: per la Primavera.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom