Rassegna Stampa

Benitez: “Non snatureremo il nostro gioco contro la Roma”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-03-2014 - Ore 10:30

|
Benitez: “Non snatureremo il nostro gioco contro la Roma”

L’allenatore del Napoli,Rafael Benitez, ha rilasciato un’intervista al quotidiano parlando, tra le altre cose, della sfida di domani contro la Roma. Queste le sue parole:


Domani la Roma arriva al San Paolo con 6 punti in più (9 teorici) e 18 gol presi in meno. Ci stanno?
«Vedendo gli scontri diretti no, vedendo il campionato sì. Ma noi siamo una squadra offensiva e non snatureremo mai questa filosofia».


Ecco il famoso Benitez integralista.

«Ma perché dovremmo cambiare? Per far vedere che siamo intelligenti? Al Barcellona giocano col 4- 3-3 fin dalla scuola calcio: così si crea un identità, un sistema solido in cui chiunque può inserirsi senza crisi di rigetto. Si potrebbe fare anche qui: uno stile Napoli. La chiave però è sempre quella: il tempo».


Hamsik è un caso? 
«Il suo problema non è il ruolo in campo. Il punto è che, partito Cavani, deve assumersi più responsabilità, soprattutto quando mancano Higuain o Reina, i nostri leader. Le qualità le ha, sta lavorando bene. Si sbloccherà».

Fonte: Corriere della Sera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom