Rassegna Stampa

Berlusconi: "Maldini ormai è socio in America"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-05-2016 - Ore 09:45

|
Berlusconi:

"Non credo che Paolo sia disponibile, perché è entrato come socio in una squadra in America, quindi credo che ormai si sia tracciata una strada che lo vede americano". Così il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, sul possibile ingresso in società dell'ex capitano rossonero Paolo Maldini. Nel corso di un'intervista a Telelombardia, Berlusconi ha parlato di un allenatore che ha tentato di portare sulla panchina dei rossoneri. "Come allenatore facevo la corte a Guardiola, che poi è andato al Bayern, e ora, mi dicono, si è spostato di nuovo. Il gioco espresso dal 'suo' Barcellona è quello che mi soddisfaceva di più - ha spiegato -. Un campione? I campioni sulla piazza li conosciamo, ma le richieste che le loro società fanno dimostrano che il calcio è diventato una sorta di Monopoli, dopo l'ingresso dei soldi del petrolio".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom