Rassegna Stampa

Bomber Roma arrivano i soldi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-06-2015 - Ore 07:46

|
Bomber Roma arrivano i soldi

LEGGO - BALZANI - Le fiches per il bomber arrivano da Montecarlo. Sabatini ha giocato le sue carte nell’ombra e ha piazzato Destro al Monaco. Una cessione che porterà nelle casse della Roma 15 milioni. Il ds è volato ieri a Montecarlo per chiudere la questione aperta la scorsa settimana a Nizza. Mattia, dopo aver rifiutato la Premier, ha detto sì anche per la vicinanza del Principato all’Italia. Un presupposto fondamentale visto che la moglie, la soubrette Ludovica Caramis, lavora a Milano. A convincere Destro, in vacanza negli Usa, pure la possibilità Champions e un contratto da 2,5 milioni a stagione col Monaco che rimpiazza così Berbatov e spera di trovare l’erede di Simone grazie al quale ha vinto l’ultima Ligue One nel 2000. L’altro affare in uscita che la Roma conta di chiudere a breve è Doumbia. Ieri il tecnico dello Shanghai è uscito allo scoperto: «Voglio lui o Demba Ba». I cinesi non avrebbero problemi a versare i 15 milioni richiesti ma c’è da convincere l’ivoriano più attratto da un ritorno in patria (Spartak o Cska). Entro 24 ore invece arriverà l’ufficialità di Gervinho all’Al Jazira per 13 milioni. Se anche la cessione di Doumbia dovesse concretizzarsi la Roma avrebbe un tesoro da 30 milioni che aprirebbe nuovi scenari per il bomber in entrata.

Con quella cifra, sommata magari a una contropartita, Sabatini metterebbe da parte Bacca e proverebbe il gran colpo. I 5 desideri sono noti: Higuain, Lukaku, Icardi, Benteke e Lacazette. Il primo vuole andare via da Napoli, ma De Laurentiis è poco propenso a cederlo in Italia. Di fronte a 30 milioni più Ljajic però potrebbe pensarci, così come potrebbe cambiare idea l’Inter per Icardi. In pole resta comunque Lukaku anche grazie ai buoni rapporti col procuratore Raiola. Portiere: sfuma Begovic (al Chelsea), rifiutato Mirante, è quasi fatta per Romero. Infine le comproprietà: per Nainggolan («Spero che l’anno prossimo si possa fare meglio», ha twittato ieri) bisognerà aspettare stasera. Si stanno definendo gli ultimi dettagli (pagamento rateizzato per non appesantire il bilancio del 30 giugno e coinvolgerà il prestito di Ibarbo, non l’acquisto di Ekdal). I soldi potrebbero arrivare da Bertolacci, sempre più corteggiato dal Milan.

Fonte: LEGGO - BALZANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom