Rassegna Stampa

Bradley è ottimista «Diventeremo grandi»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-08-2013 - Ore 10:00

|
Bradley è ottimista «Diventeremo grandi»

Anche a Washington tutti gli occhi erano su di lui, non fosse altro perché da quando è emigrato in Europa gli è capitato spesso di tornare a giocare da queste parti. «Un po’ di delusione per la sconfitta c’è – dice Michael Bradley alla fine di Chelsea Roma . Anche se era solo un’amichevole, ma volevamo vincerla, come tutte le partite. Le vittorie aiutano a sviluppare una mentalità vincente, a far acquisire consapevolezza alla squadra. Abbiamo dimostrato voglia di vincere, dopo i primi 10 15 minuti abbiamo giocato molto bene». Poi il Chelsea ha fatto valere cambi e condizione fisica. E la Roma si è un po’ persa. «Ora l’importante è tornare a lavorare bene, se continuiamo così possiamo fare una grande stagione. Io? Punto a giocare il più possibile, a crescere con questa maglia e possibilmente vincere». 

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom