Rassegna Stampa

Cafu rivela “Potrei tornare come dirigente”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-06-2013 - Ore 09:59

|
Cafu rivela “Potrei tornare come dirigente”

(Gazzetta dello Sport – M.Cecchini) MarcosCafu nel Maracana, col cuore tra Roma, Milan e Brasile.Segue la Roma e le piacerebbe tornare, magari da consulente?
«Ultimamente ci sono stati dei contatti, credo che presto potrebbero esserci delle novità». 

Nel futuro potrebbe diventare allenatore?
«Non sono ancora pronto, ma sto studiando per diventarlo. Vedremo». 

De Rossi farebbe bene ad andare via?
«Sono decisioni che spettano solo a lui. Non è questione di essere bandiere o meno. Daniele deve capire cosa sente dentro». 

Le piace l’Italia?
«Prandelli sta facendo un gran lavoro. Quello con il Brasile sarà un grande match, ma spero vinca Thiago Silva con il suo gruppo. Non solo la Confederations, ma anche il Mondiale. Se non succede, qui scoppia un casino». 

Neymar e Balotelli: come li giudica?
«Il brasiliano è fortissimo, e può diventare uno dei grandi del nostro calcio. Anche Mario lo è, ma ha un carattere particolare. Deve imparare a gestirsi per dare il meglio in campo». 

Ha visto che anche Ambrosini lascia il Milan?
«Era l’ultimo rimasto del nostro vascello. Spero che il rinnovamento li aiuti a tornare grandi».

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom