Rassegna Stampa

Campidoglio, il commissario Tronca dà le deleghe: quella all'urbanistica va a Ugo Taucer

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-11-2015 - Ore 09:14

|
Campidoglio, il commissario Tronca dà le deleghe: quella all'urbanistica va a Ugo Taucer

REPUBBLICA - BOCCACCI - Il Commissario Francesco Paolo Tronca distribuisce ledeleghe ai suoi sei sub-commissari, che d’ora in poi potranno svolgere il ruolo di assessori, ma mantiene per sé i compiti più importanti, specialmente in vista dell’inizio del Giubileo della Misericordia. Rimangono nelle sue mani i rapporti interistituzionali, quelli con la commissione bilaterale Italia-Santa Sede per l’Anno Santo. Ma anche i compiti propositivi, di indirizzo, di coordinamento e di controllo su temi strategici: trasporti e mobilità; ambiente, rifiuti, verde pubblico, decoro urbano, punti verde qualità e servizi cimiteriali, organismi partecipati, patrimonio e beni confiscati. Infine, sarà personalmente il Commissario il referente per tutti i progetti da realizzare nel primo Municipio, quello del Centro.

Per il resto ecco gli altri incarichi. Al sub-commissario Iolanda Rolli sono state assegnate le deleghe di polizia locale, personale (con la questione sospesa del salario accessorio), relazioni sindacali, avvocatura. E sarà referente per i municipi IX e XI. Giuseppe Castaldo invece si occuperà di anagrafe e stato civile, servizi demografici ed elettorali, attività produttive, lavoro, formazione professionale, educazione e problematiche giovanili, innovazione tecnologica e dei Municipi XII, XIII e XIV. E ancora: a Clara Vaccaro sono state assegnate le deleghe di politiche sociali e abitative, periferie, immigrazione, protezione civile e sarà referente per i Municipi IV, V e VIII.

Diversi i compiti del sub-commissario Livio Panini D’Alba che dovrà sovrintendere a cultura, turismo e sport, relazioni internazionali, relazioni comunitarie e Ufficio rapporti con i cittadini. E inoltre sarà l’interfaccia dei minisindaci dei Municipi II, VI e VII. L’importante delega dell’Urbanistica, con tutti i progetti da sviluppare, da quello del museo della Scienza a via Reni al nuovo stadio della Roma aTor di Valle, va invece a Ugo Taucer che guiderà fino alle nuove elezioni anche lavori pubblici e infrastrutture, contratti, il delicatissimo nodo degli appalti e i rapporti con Anac, l’Autorità anti-corruzione di Raffaele Cantone. E si occuperà anche dei Municipi III, X e XV.

Infine al sub-commissario Pasqualino Castaldi vanno gli incarichi che riguardano gli aspetti finanziari: politiche economiche e di bilancio, razionalizzazione della spesa, piano di rientro, il coordinamento degli organismi partecipate e quello delle attività economico-finanziarie e di bilancio per tutti i municipi.

 

 

 

Fonte: REPUBBLICA - BOCCACCI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom