Rassegna Stampa

Caro Conte, cosa ti (I)turbe?

condividi su facebook condividi su twitter Di: Chiara Barberis 19-07-2014 - Ore 10:00

|
Caro Conte, cosa ti (I)turbe?

C’è qualcosa in questa calda aria estiva romana.

Un'atmosfera di festa e sorrisi a Trigoria. Tutti felici, tutti famiglia

Qualcosa di strano. Di nuovo. Di diverso. Di frizzante

C'è emozione.

In pochissimo tempo mille cambiamenti, tante formidabili novità.

Una campagna acquisti micidiale, da far paura.. Keita.. Emanuelson.. Paredes.. Ucan.. Cole.. Iturbe..

 

E siamo solamente a metà luglio.

 

Le dimissioni di Conte, poi, hanno ulteriormente (se mai ce ne fosse stato bisogno) confermato la piega che sta prendendo la Nuova Roma di Rudi Garcia.

 

Una Roma da temere.

Sembra una Roma che da potenza, rispetto all’anno scorso, è diventata finalmente atto.

Una Roma in sorprendente via di perfezionamento.

È ancora presto, è vero.

 

Dobbiamo stare calmi, come suggerisce il ninja, restare con i piedi per terra, perché è facile, facilissimo, prendere il volo e perdere di vista gli obiettivi da raggiungere.

 

Ma quant’è bella questa favola che sta prendendo forma.. che piano piano si sta delineando..

Quant’è bella questa promessa che Rudi e Walter ci stanno facendo, mano sul cuore..

Ed è solo l’inizio.

 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom