Rassegna Stampa

Castan ancora non si fida: spazio ad Astori Gervinho, l’allarme è rientrato: ci sarà

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-09-2014 - Ore 08:00

|
Castan ancora non si fida: spazio ad Astori Gervinho, l’allarme è rientrato: ci sarà

Il dolore è diminuito. E’ il timore di una ricaduta a persistere. Proprio per questo motivo, Leandro Castan dovrà rimandare il debutto in Champions. Ad Empoli la staffetta con Astori era in programma. Meno invece la scelta di uscire dopo appena 45 minuti. La solita sensazione, la stessa che lo attanaglia da oltre un mese. Il problema infatti risale al 2 agosto, negli Usa: Castan riporta una contrattura al bicipite femorale destro. Due settimane di terapie e il 19 agosto gioca l’amichevole contro il Fenerbahce.Dopo 11 minuti però lascia di nuovo il campo. Il fastidio è sempre ai muscoli flessori ma stavolta in un punto diverso rispetto al precedente. Il resto è storia recente. Le tre settimane complessive prima di Empoli (out contro la Fiorentina) non sono servite per mettersi alle spalle, una volta per tutte, il problema alla gamba. La Roma ora vuole vederci chiaro. Al momento non sono previsti nuovi esami ma non sono tuttavia da escludere.


Il difensore – che ieri ha parlato con Garcia – è in dubbio anche per la gara contro il Cagliari.

GERVAIS A POSTO –  Allarme rientrato per Gervinho che aveva subito un colpo alla caviglia durante l’allenamento di domenica. Fortunatamente si è trattato di una contusione e non di una distorsione: il riposo di ieri è stato precauzionale. L’ivoriano ha alternato esercizi di fisioterapia al lavoro in palestra ma oggi tornerà ad allenarsi con il gruppo e sarà a disposizione contro il Cska. Intanto ha prolungato il contratto di un anno (con adeguamento a 2,9 milioni compresi i premi) fino al 2018. Mancheranno invece De Rossi, squalificato, e Borriello, problema muscolare (possibile stiramento).

Fonte: messaggero (S. Carina)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom