Rassegna Stampa

Castan è pronto ma col Palermo c’è De Rossi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-10-2015 - Ore 07:18

|
Castan è pronto ma col Palermo c’è De Rossi

IL TEMPO - SERAFINI - La voglia non manca, il recupero è quasi ultimato. Adesso manca soltanto il ritorno e l'inevitabile giudizio del campo. Sta per arrivare il momento di Leandro Castan, pronto ad uscire dal tunnel che lo ha tenuto lontano dal calcio per l'intera stagione scorsa.

Non è bastato l'esordio in campionato con il Verona per convincere Garcia a riaffidargli con continuità una maglia da titolare al fianco di Manolas. «Leo deve lavorare ancora per arrivare al 100%, sicuramente sta mostrando grinta e determinazione» la risposta ribadita spesso dal tecnico francese, nonostante l'operazione chirurgica e la susseguente riabilitazione fossero filate via senza complicazioni.

Non è stata però soltanto una scelta tecnica quella dell'allenatore, convinto (come molti altri a Trigoria) che il problema del difensore brasiliano fosse psicologico più che legato ad un effettiva complicazione fisica. Durante i controlli di rito programmati nella lunga degenza è stato ribadita più volte al ragazzo la normalità della situazione e la necessità del tempo per il recupero naturale di tutte le funzioni. Ora le cose sembrano andare molto meglio, tanto che Castan è ansioso di candidarsi dal primo minuto con l'Empoli all'Olimpico, la prima sfida che i giallorossi affronteranno di ritorno dalla sosta delle nazionali. Difficile immaginare di vederlo già domenica al Barbera con il Palermo, tappa delicata del momento giallorosso. Garcia dovrebbe quindi confermare la coppia Manolas-De Rossi, visto che Rudiger si allena ancora a parte. In avanti Iago Falque è pronto a riprendersi il posto.

 

Fonte: IL TEMPO - SERAFINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom