Rassegna Stampa

Castan, ottimismo dopo il grande spavento

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-08-2014 - Ore 08:48

|
Castan, ottimismo dopo il grande spavento

Dopo essere sbarcato a Boston con il resto del gruppo, Leandro Castansarà sottoposto oggi agli esami clinici per valutare l’entità dell’infortunio muscolare accusato nel corso della sfida con l’Inter. Dalla Roma filtra un cauto ottimismo. Dovrebbe trattarsi di una lesione muscolare all’adduttore della coscia destra, ma non così grave come si temeva.  La speranza dei medici è che Castan possa essere a disposizione per la fine del mese. La coscia è stata bendata per evitare ematomi, mentre il giocatore ha preso dei farmaci “miorilassanti”, che agiscono sui muscoli attenuando il dolore. Il responso è atteso nella mattinata americana (tardo pomeriggio in Italia).

Intanto la Roma ha riabbracciato di nuovo Kevin Strootman, rimasto a curarsi a Boston nel centro di recupero utilizzato anche dai giocatori dei Celtics, franchigia Nba di cui Pallotta è azionista. Il giocatore lavora ogni giorno con grande impegno per guarire in fretta ma i medici non vogliono bruciare le tappe. Riguardo i tempi di recupero, sarà decisiva la risposta che darà il ginocchio alle crescenti sollecitazioni. E’ possibile che già a Boston, prima del ritorno in Italia, Strootman possa cominciare con qualche corsa.

Lo riporta l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport. 

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom