Rassegna Stampa

Castan ringrazia «Non ho smesso grazie al club»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-08-2015 - Ore 07:50

|
Castan ringrazia «Non ho smesso grazie al club»

GAZZETTA DELLO SPORT – «Se fossi stato in un’altra squadra avrei probabilmente smesso di giocare. Non solo non hanno mai preso in considerazione l’idea di rescindere il contratto con me, ma avevo appena rinnovato e avevo uno stipendio superiore. Poi avevano appena venduto Benatia e io avrei dovuto gestire la difesa. Non mi sono mai sentito abbandonato». Leandro Castan è uscito da un brutto incubo e per questo ringrazia la Roma. Il brasiliano racconta al Diario De Sao Paulo. «Sono andato per chiedere la rescissione del contratto e tornare in Brasile. Ma il d.s. Sabatini ha detto di no e mi ha dato il tempo di pensare meglio. Ora non riesco a vedermi lontano da Roma. Ho un grande debito verso la società e i tifosi».

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom