Rassegna Stampa

Cercasi portiere, a Trigoria torna di moda Romero

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-05-2015 - Ore 07:51

|
Cercasi portiere, a Trigoria torna di moda Romero

GASPORT - STOPPINI - «Arriverà sicuramente un portiere»: non l’ha detto un passante, ma Walter Sabatini, giusto tre giorni fa. Il tempo degli Skorupski è finito: non un vice, la Roma sta cercando un titolare, uno che si giochi il posto con De Sanctis e che sia abile con i piedi, oltre che con le mani. Mica semplice, come profilo. L’identikit porta in Italia: detto che Handanovic pare comportare un impegno economicamente troppo gravoso, Sabatini tiene vive tre ipotesi. Le aggiorna quotidianamente. E una pare un film già visto: Romero, oggi alla Sampdoria, si allenò pure a Trigoria nell’estate 2011. Era di fatto acquistato dalla Roma: poi la società scelse Stekelenburg e l’argentino fece il biglietto per Genova. Sabatini non l’ha perso di vista. È di nuovo una pista calda. Come quelle che portano a Karnezis dell’Udinese e a Sportiello dell’Atalanta, due tra i migliori interpreti del campionato.

NAINGGOLAN DOPO IL DERBY Tra i migliori centrocampisti d’Italia, invece, c’è di sicuro Radja Nainggolan. Il futuro del belga resta un rebus, le avances di mezza Europa sono ormai cosa nota. Ma Roma e Cagliari sono in costante aggiornamento, il dialogo non s’è certo interrotto. Sabatini sarebbe stato avvistato anche negli ultimi giorni a Cagliari. Piovono smentite, ma un punto fermo c’è. Le due società hanno un incontro fissato per la prossima settimana, dopo il derby. Tempistica non casuale: la Roma avrà le idee chiare sulla Champions e sulle risorse a disposizione.

Fonte: GASPORT - STOPPINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom