Rassegna Stampa

Chiriches sarà il primo rinforzo per gennaio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-11-2014 - Ore 07:55

|
Chiriches sarà il primo rinforzo per gennaio

«Purtroppo non avevo la tuta ufficiale, altrimenti sarei andato anche io». Walter Sabatini archivia con una battuta il post-gara con il Cska che ha visto un gruppo di calciatori recarsi in uno strip club della capitale moscovita: «La squadra aveva due ore di permesso, qualcuno è rientrato dopo due ore e mezza ma non siamo cerberi, siamo una società liberale». Borriello conferma su Twitter: «Una serata per fare gruppo». Poi il discorso scivola sui singoli: «Trovo ingiuste le critiche a Strootman e Garcia – spiega il d.s. a Roma Radio – Kevin è un grande calciatore. Lo dobbiamo recuperare e dunque deve giocare spezzoni di gare importanti, non cinque minuti sul tre a zero». E’ il turno di Iturbe: «E’ un giocatore formidabile, lo aspettiamo. Rifarei l’investimento anche domani mattina».

Mercato: «Ci saranno dei movimenti a gennaio. Dobbiamo capire quale sarà lo scenario oggettivo anche tenendo conto delle condizioni degli infortuni. Faremo qualcosa che è già stato visto, controllato e certificato». Tradotto:arriveranno calciatori già avvicinati alla Roma nella sessione estiva. Uno di questi è Chiriches. A sorpresa il romeno sembra aver superato nella corsa al centrale Balanta. A tal proposito ieri un emissario giallorosso è volato a Londra. C’è l’ok sia di Baldini che del calciatore che rientra nei parametri cercati da Sabatini: guadagna 1,1 milioni e sarebbe acquistabile per 8. Il d.s. però punta ad averlo in prestito con diritto di riscatto, replicando così l’operazione-Nainggolan dello scorso anno. Anche l’Arsenal è interessato.Capitolo terzino: Pasqual in pole, Adriano l’alternativa. La Roma continua a muoversi per l’ucraino Konoplyanka. La prossima settimana è atteso l’ufficialità del rinnovo di Florenzi: accordo sino al 2020 a 1,5 milioni all’anno più bonus.

 

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom