Rassegna Stampa

Chiudiamo il bar sport

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-10-2014 - Ore 08:49

|
Chiudiamo il bar sport

La novità di questa volta non è la profondità del punto basso, ma la proposta: si chiede addirittura l’intervento della Consob. Ve lo immaginate il presidente Vegas vestito da arbitro? I proponenti dell’intervento della Consob sono valenti colleghi romanisti di partiti diversi con un comune denominatore: una ridottissima produzione legislativa, anzi per qualcuno il numero è zero. Proprio come il valore che ognuno di noi dà la mattina del lunedì al bar dopo gli sfottò per la partita della domenica. E così nonostante la riforma del mercato del lavoro, il Def e la legge di Stabilità, un bel giorno ti ritrovi a discutere di come Consob valuterebbe un rigore o un fuorigioco. Continuo a pensare che il calcio sia uno sport straordinario anche per le passioni che scatena e per come poi i protagonisti stessi sanno amare lo sport.Faccio un appello a Emma Winter (moglie di Andrea Agnelli ndr ), donna e mamma straordinaria e juventina globale e a Francesco Totti capitano della Roma, patrimonio calcistico nazionale e come tutti i romanisti profondamente di parte tanto da diventare integralista del complotto: invitatevi a vicenda per una pizza e dimostrate voi alla politica che il calcio è una cosa seria e al tempo stesso divertente. Non come questa politica che per 24 ore ha commissariato anche il bar dello sport.

P.S. So che faccio arrabbiare i romanisti, ma questa Juve, domenica, avrebbe vinto comunque e i primi danneggiati dalla serata storta di Rocchi, sono proprio i tifosi juventini.

Fonte: IL TEMPO (F. BOCCIA)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom