Rassegna Stampa

Ciao BRADLEY: "Avventura straordinaria"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-01-2014 - Ore 08:10

|
Ciao BRADLEY:

Ha scelto, come a Roma, il numero 4 e la sua maglia è già in vendita nei negozi. La nuova vita di Michael Bradley è iniziata ufficialmente ieri: sabato ha salutato i suoi ex compagni a Trigoria, domenica mattina ha preso l’aereo da Fiumicino direzione Toronto, ieri pomeriggio (tarda serata italiana) è stato presentato dal club canadese insieme a Jermain Defoe. «A Roma ho trascorso un anno e mezzo importante dice Bradley , che mi ha fatto crescere, così come mi hanno fatto crescere tutte le esperienze in Europa. Ma ho scelto il Toronto perché posso giocare con continuità. Il c.t. Usa, Klinsmann, è’ stata la prima persona che ho sentito, mi ha consigliato e le sue parole sono state importanti per me». Jeans, maglia scura e giacca, sciarpa del Toronto al collo, Bradley ha riassunto la sua carriera europea in una parola «indimenticabile» e poi ha spiegato: «Questo per me è un nuovo inizio. Credo che possa essere un’esperienza speciale. Sono pronto a giocare e anche a divertirmi, visto che si tratta sempre di un gioco. La pressione? Non era un problema a Roma e non lo è qui. Non mi spaventa». E se anche ci fosse, un contratto da 5 milioni di dollari, gliela farebbe sicuramente sopportare meglio.

Fonte: Gazzetta dello Sport - Zucchelli

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom