Rassegna Stampa

Ciao Trigoria Bordi saluta e va al Milan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-07-2014 - Ore 08:09

|
Ciao Trigoria Bordi saluta e va al Milan

Cresciuto nella Nuova Tor Tre Teste il terzino sinistro si svincola e va a cercare gloria con la Primavera rossonera

C’è la Primavera del Milan, allenata da Cristian Brocchi, nel futuro di Francesco Bordi, 17enne terzino sinistro cresciuto nella Nuova Tor Tre Teste, a Trigoria dall’estate del 2007 fino a poche settimane fa. Un mancino naturale, bella corsa e ottima tecnica, che ai tempi dei Giovanissimi Nazionali era il capitano del gruppo dei ’97, per poi salire sotto età con gli Allievi. Era il miglior talento della sua annata, con il centravanti Trani: andavano in Nazionale insieme, ai tempi dell’Under 16, poi qualcosa non è andato per il verso giusto. CESSIONE  Ha continuato a giocare titolare, ma nell’ultimo anno è uscito dal giro azzurro e non è riuscito a debuttare sotto età in Primavera, pur avendo fatto, la scorsa estate, la preparazione con Alberto De Rossi: la Roma glielo avrebbe volentieri rimesso a disposizione, dandogli una seconda possibilità ma il ragazzo ha chiesto di andare via, e le finali Allievi le ha giocate la sua riserva, Gargiulo. La Roma non incasserà soldi, ma Bordi non verrà svincolato: con il Milan è stato trovato l’accordo per una cessione a titolo definitivo, gratuito e a buon rendere. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - Oddi

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom