Rassegna Stampa

Cinque gare, zero successi: tabù domestico

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-01-2015 - Ore 09:13

|
Cinque gare, zero successi: tabù domestico

Sono 19 i precedenti nella massima serie tra Roma ed Empoli: netto il vantaggio dei giallorossi in termini di vittorie, 13, mentre sono stati 3 i pareggi e 3 le vittorie dei toscani. Nei 9 precedenti giocati a Roma, 8 le vittorie della Roma e un pareggio. L’ultimo precedente all’Olimpico risale al 22 marzo 2008, quando furono Tonetto e Panucci per la Roma e Giovinco per l’Empoli, ha fissare il finale sul 2-1. La Roma è in serie positiva da 10 giornate ma non va oltre il pareggio da 3 partite, mentre L’Empoli non vince da 8 giornate, nelle quali ha totalizzato 6 pareggi e 2 sconfitte. La striscia di tre partite consecutive all’Olimpico senza successo è una rarità per la Roma: non accadeva dal settembre 2012 che i giallorossi collezionassero 3 gare casalinghe di fila senza vincere. In quel campionato si partì con il pareggio 2-2 contro il Catania, la sconfitta 2-3 con il Bologna e il pareggio 1-1 contro la Sampdoria. Se poi si allarga l’analisi anche alle coppe, sono 5 le gare casalinghe consecutive senza vittoria per Garcia: pareggio con Sassuolo, sconfitta con il Manchester City e pareggi contro Milan, Lazio ed Empoli in Coppa Italia. Si tratta della serie casalinga peggiore degli ultimi 10 anni. Per la Roma sarà determinante cominciare bene: gli ultimi 6 gol subiti sono arrivati nella prima mezz’ora, portando a 9 il totale stagionale.

Fonte: IL MESSAGGERO (M. SCHIACCA)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom