Rassegna Stampa

Con il Chievo torna Maicon, ma Torosidis non perde il posto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-03-2014 - Ore 08:27

|
Con il Chievo torna Maicon, ma Torosidis non perde il posto

Sta per cominciare un altro tour de force e Garcia non vuole farsi trovare impreparato. Con l’Udinese i giallorossi hanno speso molte energie e ieri pomeriggio a Trigoria chi ha giocato ha svolto solo una seduta di scarico per ricaricare le pile, lasciando la tattica alle «riserve». Tra tre giorni si torna in campo a Verona, martedì arriva il Torino all’Olimpico, la domenica dopo c’è Sassuolo-Roma, a tre giorni dal recupero con il Parma e a sette dalla trasferta a Cagliari. Cinque partite nel giro di due settimane. E guai a commettere errori. Fondamentale il recupero di Maicon, che ha scontato il turno di squalifica (De Rossi avrà la «fedina pulita» dopo il Chievo) ed è pronto a tornare titolare. Ma Garcia non si dimentica Torosidis, che tornerà utile (magari anche a sinistra) visto che il brasiliano ha dimostrato di non reggere tre partite di fila.

Fonte: IL TEMPO - MENGHI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom