Rassegna Stampa

Con le ali si vola ovunque, El Shaarawy e Salah gli apri scatole

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-03-2016 - Ore 06:54

|
Con le ali si vola ovunque, El Shaarawy e Salah gli apri scatole
GAZZETTA DELLO SPORT - Le ali come apriscatole, una vecchia legge del calcio che resiste all’usura del tempo. Se allarghi il gioco, costringi le difese ad aprirsi. Nell’immagine sopra, una situazione creatasi all’andata: Pjanic in controllo di palla, Salah ed El Shaarawy sulle corsie esterne pronti a lanciarsi nello spazio (peccato che poi l’azione sia finita male). Momenti del genere stasera andranno capitalizzati al massimo, sempre che Spalletti resista alla tentazione di coprirsi un po’ di più le spalle: El Shaarawy potrebbe finire in panchina, sostituito da Vainqueur. Un attaccante in meno, un centrocampista in più, e così si passerebbe dal 4-2-3-1 al 4-3-3. Vedremo. Di sicuro la velocità dei due Faraoni può diventare un’arma impropria anche al Bernabeu: il Real non brilla per organizzazione difensiva, la fase di non possesso dei madridisti si affida molto alle capacità di lettura dei singoli giocatori. 
 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom