Rassegna Stampa

Condannato per lesioni un tifoso del Barcellona

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-09-2015 - Ore 07:46

|
Condannato per lesioni un tifoso del Barcellona

IL MESSAGGERO - IZZO - E' stato condannato a otto mesi di reclusione, con pena sospesa, iltifoso catalano del Barcellona, Colom Amatrian Jose Maria, che allo stadio Olimpico ha aggredito uno steward e ferito tre carabinieri.

E' accaduto durante i controlli di prefiltraggio, poco prima del fischio di inizio dell'incontro di Champions League Roma-Barcellona, ai quali l'uomo, un operaio spagnolo di 53 anni, voleva sottrarsi. Ha cosìsbattuto in faccia allo steward il biglietto e colpito i militari in borghese, che erano intervenuti. I tre, sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche dell'ospedale Policlinico Gemelli, dove sono stati giudicati guaribili dai 2 ai 10 giorni. L'uomo, che aveva fatto abuso di alcol, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Informativo, con la collaborazione dell'VIII Reggimento Lazio, che hanno avanzato a suo carico una proposta di Daspo per due anni. Per lui l'accusa è quella diresistenza e lesioni a pubblico ufficiale. E' stato processato per direttissima nella giornata di ieri dal giudice della quarta sezione penale del tribunale di piazzale Clodio.

Ad assistere il tifoso catalano, l'avvocato Andrea Florita. Al giudice ha dichiarato di aver comprato il biglietto dal Barcellona club, ma per un equivoco si sarebbe poi trovato in possesso di un altro ticket, differente da quello acquistato precedentemente. Il suo biglietto, insomma, risultava intestato ad un'altra persona, dunque non gli consentiva l'accesso. Quando ha capito che non avrebbe potuto seguire la sua squadra, la reazione è stata violentissima, sferrando calci e pugni contro i militari, che sono comunque riusciti ad evitare molti dei suoi colpi e ad isolarlo dagli altri tifosi che si trovavano nell'area di prefiltraggio, prima di accedere ai tornelli

Fonte: IL MESSAGGERO - IZZO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom