Rassegna Stampa

Contatto con il Real, Ancelotti su Benatia. In arrivo Carrasco

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-07-2014 - Ore 11:36

|
Contatto con il Real, Ancelotti su Benatia. In arrivo Carrasco

Nonostante i tentativi di “normalizzazione”, Mehdi Benatia resta un caso aperto. Un caso che non scuote particolarmente la Roma, impegnata a costruire la squadra per «lottare allo scudetto», come ha ripetuto l’a.d. Fenucci ieri. Ma la situazione va risolta comunque il più in fretta possibile, in un modo o nell’altro: perché dopo la rottura di maggio il clima tra il giocatore e la società non è più tornato sereno, e la Roma vive con imbarazzo la questione, come anche Garcia. Che però ha le idee chiare: finché Benatia sarà un giocatore della Roma lo tratterà come tutti gli altri. Quel finché, però, è determinante: perché nelle ultime ore qualcosa ha iniziato a muoversi, proprio con i rivali di oggi.

La Roma sarà stanotte in campo contro il Real per la 2ª giornata della Guinnes Cup. Un Real che, a giorni, potrebbe cedere il centrale portoghese Pepe al Monaco, operazione disegnata dal potentissimo agente Jorge Mendes. Completato l’affare, Ancelotti proverebbe a chiedere un difensore affidabile. Come Benatia. Qualche contatto tra i club in questo senso c’è già stato, nessuna offerta però. E non è neanche scontato che arrivi. Riuscisse a cederlo Garcia vorrebbe sostituirlo con Marko Basa, 31 anni, del Lille. Intanto è pronto a abbracciare l’ennesimo colpo di Sabatini: giovedì dovrebbe arrivare a Roma Yannick Ferreira-Carrasco, raggiunto l’accordo con il Monaco per una somma vicina ai 5 milioni e quinquennale da 1,7 milioni all’ala belga. Attenzione invece a Mattia Destro. Perché l’attaccante ha molti estimatori, e se l’Inter viaggia lontana anni luce dalle cifre che chiede la Roma, il Wolfsburg avrebbe pronta una proposta da 24 milioni di euro. A Trigoria lo valutano non meno di 30, e se arriva l’offerta giusta, nessuno dei giallorossi è incedibile. Quasi un nuovo acquisto anche Gervinho, che entro un paio di giorni dovrebbe volare negli Usa per concludere almeno formalmente la tournée Usa con i compagni.

Fonte: LA REPUBBLICA - PINCI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom