Rassegna Stampa

Coppa Italia, arrestato ultrà della Roma con l’accusa di tentato omicidio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-05-2014 - Ore 10:11

|
Coppa Italia, arrestato ultrà della Roma con l’accusa di tentato omicidio

Arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio Daniele De Santis, l’ultra’ della Romaritenuto responsabile del ferimento di tre tifosi del Napoli ieri prima della finale di Coppa Italia, nella Capitale. Secondo la ricostruzione degli investigatori, avrebbe provocato i tifosi napoletani lanciando fumogeni contro di loro. Alla loro violenta reazione l’uomo avrebbe risposto esplodendo colpi di pistola.

 

De Santis, 48 anni, ha precedenti di polizia ed e’ titolare di un chiosco nei pressi del luogo dell’ aggressione.

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom