Rassegna Stampa

Cristian e Stefano, vi piangono tutti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-10-2014 - Ore 11:04

|
Cristian e Stefano, vi piangono tutti
Oltre i colori… ciao Stefano e Cristian”, così era scritto sullo striscione apparso ieri in curva Nord (sì, proprio quella biancoceleste), all’inizio del Match tra Lazio e Torino. I Laziali hanno voluto rendere così omaggio alla memoria di due persone che, prima di essere tifosi romanisti,erano innanzitutto concittadini, e la cui tragica morte non lascia indifferenti.
L’ambiente romanista, che già Sabato sera aveva fatto scendere in campo la squadra con indosso una maglietta dedicata alle vittime, ha accolto con piacere l’iniziativa.

 

I funerali dell’imprenditore (titolare di una concessionario di auto) e di suo figlio si svolgeranno questa mattina a Tor Lupara di Fonte Nuova, alle 12 nella parrocchia di Gesù Maestro: è attesa una fortissima presenza della popolazione del paese alle porte di Roma che ospita anche i tre giovani romeni che a bordo della loro auto hanno travolto e ucciso Stefano e Cristian al km 22 di via Nomentana. È attesa inoltre una folta delegazione della Roma; Stefano era uno degli steward che offre il suo servizio allo stadio durante le partite casalinghe. La moglie di Stefano, Luana, che è rimasta sola con una bambina di tre anni, sarà invitata mercoledì allo stadio dalla società giallorossa in occasione di Roma-Cesena.

 
Si stanno inoltre moltiplicando le iniziative a sostegno della famiglia De Amicis: in allestimento una partita di calcio che si svolgerà (sabato 8 novembre alle ore 15) nell’impianto in località XII Apostoli tra Fonte Nuova e Mentana, a cui dovrebbero partecipare anche personaggi dello sport e dello spettacolo insieme con la Nazionale Sosa. L ’impianto si trova a poche decine di metri dal luogo del tragico impatto.
Lo riporta l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport. 

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom