Rassegna Stampa

Curva chiusa. Si prepara il ricorso

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-04-2015 - Ore 07:48

|
Curva chiusa. Si prepara il ricorso

Prima di prendere una decisione definitiva, la Roma si prenderà ancora del tempo per studiare la vicenda nei minimi dettagli. L'intenzione però rimane sempre la stessa: ilricorso contro la chiusura della Curva Sud verrà presentato (il termine scadrà tra una settimana) soprattutto per tutelare la maggior parte degli abbonati giallorossi, che troveranno il settore chiuso nella prossima sfida di campionato con l'Atalanta. D'altronde nel comunicato diramato dal giudice sportivo Tosel appaiono, secondo il club, numerose incongruenze tra cui le mancate attenuanti che avrebbero trasformato la squalifica in una multa. La Roma infatti è decisa nel presentare una documentazione in cui viene spiegata la lunga preparazione di un match ritenuto ad alto rischio, senza aver infranto alcun passaggio del solito iter organizzativo. Prima e dopo la gara. In più la tesi difensiva, su cui stanno già lavorando i legali giallorossi, verterà sui precedenti registrati nel recente passato in molti stadi italiani, puniti dalla giustizia sportiva sempre e soltanto con una ammenda pecuniaria.

Nel frattempo la squadra ha continuato il lavoro di preparazione in vista della prossima trasferta con il Torino. Garcia spera di poter ultimare nei prossimi giorni il recupero di Ucan e capitan Totti, ancora non al meglio, ma disponibile per tornare tra i convocati. Bisognerà aspettare ancora invece per Keita(la distorsione al ginocchio non è ancora stata smaltita) e Maicon, costretto a fermarsi all'improvviso a causa di improvvisi fastidi al ginocchio avvertiti durante l'allenamento. Se per il centrocampista non sembra esserci preoccupazione in vista della sfida con l'Alatanta, per il terzino brasiliano i tempi dovrebbero allungarsi ancora un po'. Mentre Gervinho prosegue il percorso riabilitativo dopo la lesione muscolare, le buone notizie arrivano da Castan, tornato ieri ad allenarsi per gran parte della seduta con il gruppo. Un primo step da registrare nella lunga tabella di marcia in preparazione all'esame di idoneità previsto per il mese prossimo.

Fonte: IL TEMPO - SERAFINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom