Rassegna Stampa

Dall’uovo di Pasqua non usciranno sorprese

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-04-2014 - Ore 08:29

|
Dall’uovo di Pasqua non usciranno sorprese

La fine ironia di Rudi anticipa una nuova era del calcio, la legge Destro, destinata a fare la storia come era avvenuto a suo tempo per la legge Bosman. Si augura anche, il tecnico della Roma, che la moviola in campo legittimata dai giudici sportivi in Italia venga estesa presto all’intera Europa. Ancora tre giornate senza la sua giovane punta, ma la Roma affronta senza isterismi la trasferta di Firenze: dove mettono le mani avanti, quelli di casa, lamentandosi della designazione di Mazzoleni per un episodio di un anno fa, atteggiamenti poco eleganti, ma ormai il calcio di casa nostra vanta anche accenti peggiori, dal duello rusticano tra Icardi e Maxi Lopez, alle offese di Meggiorini a Mauri, con scuse tardive. Diciamo pure che, Europa League e salvezza a parte, non promette grandi emozioni questa vigilia di Pasqua, fuori orario pomeridiano la Juve e la sfida del Franchi. Posizioni fin troppo delineate, podi già saldamente presidiati, quelli dello scudetto, della Champions diretta e di quella dei playoff. Juve tranquilla col Bologna anche senza Tevez e Vidal, Napoli a Udine con problemi simili a quelli della Roma per il fattore campo.

 

Per l’Europa piccola piccola, invece, scontri diretti affascinanti, a partire dalla sfida tra Parma e Inter per il quinto posto, ma anche la visita del Torino all’Olimpico laziale, con l’immancabile deserto a testimoniare la feroce protesta del tifo contro la società. Equilibrio sensibile anche se ai granata mancherà Cerci per il solito gesto imbecille dello striptease non autorizzato. Buona occasione per Seedorf, il Livorno al Meazza, Atalanta e Verona in aperto dibattito per non perdere troppe lunghezze sul trenino della classifica medio-alta. Lo scontro degno di attenzione è quello del Bentegodi, dove il Chievo aspetta il Sassuolo.

Fonte: Il Tempo (G. Giubilo)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom