Rassegna Stampa

Dalla Champions il giusto segnale

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-08-2016 - Ore 06:46

|
Dalla Champions il giusto segnale

IL MESSAGGERO – LIGUORI - Prima l'Europa, poi il campionato: non eravamo abituati a questa sequenza, ma la Roma va cosi. Oggi alle 18 esordio all'Olimpico con l'Udinese, con l'occhio al ritorno con il Porto. Un bell'impegno per una squadra che sta ancora cercando un assetto stabile soprattutto in difesa, perché molti titolari sono arrivati da pochissimo. Ma il primo passo è andato bene, al do Dragao la squadra di Spalletti ha dimostrato di saper soffrire e resistere. C'è chi recrimina sulle occasioni perse nel primo tempo, ma la novità va vista invece nel secondo tempo: dieci contro undici in Europa, la Roma dell'anno scorso sarebbe stata sconfitta, forse travolta. Invece, ha finito in grande controllo, grazie ad un centrocampo eccellente e in forma. Bel lavoro di Spalletti e ora aspettiamo il seguito. Detto di Oporto, oggi il gol di Dzeko lo aspettiamo. E, se fosse possibile, anche la comparsa ad un certo punto del Capitano: Totti merita subito il primo applauso a casa sua.

Fonte: Il Messaggero - Liguori

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom