Rassegna Stampa

Dani Alves «incorona» Florenzi «Un grande, speriamo che arrivi»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-11-2015 - Ore 07:47

|
Dani Alves «incorona» Florenzi «Un grande, speriamo che arrivi»

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - «Florenzi al Barcellona? Non voglio altra concorrenza sulla fascia». Se la cava con una battuta Dani Alves quando gli chiedono del giocatore giallorosso, negli ultimi tempi finito nel mirino della società catalana. Stasera si affronteranno da avversari, magari si scambieranno anche la maglia a fine partita, e non sono pochi in Europa quelli che pronosticano al romanista un futuro ai livelli del brasiliano. L’ultimo, in ordine di tempo, è stato Walter Sabatini che ha preso l’esterno del Barcellona come modello per quantificare la crescita dell’azzurro, che proprio nella partita d’andata all’Olimpico ha realizzato un gol da 55 metri entrato nella storia e candidato ai Puskas Awards, il premio per il più bel gol dell’anno. 
Non è da quel giorno, però, che il Barcellona gli ha messo gli occhi addosso, e nelle settimane passate i media spagnoli parlavano di un’offerta imminente con tanti zeri. Un’operazione che per il momento a Trigoria non vogliono prendere in considerazione ma che troverebbe la benedizione di Dani Alves. «Florenzi - ha proseguito il brasiliano - è un grandissimo giocatore, ha grandi qualità e un piede eccellente. È un calciatore da tenere in grande considerazione, tutti quelli che verranno ad aiutarci saranno i benvenuti». Il brasiliano ritroverà anche altri due ex compagni di club e di nazionale come Seydou Keita e Maicon. «Con entrambi c’è grande rispetto reciproco: sono due giocatori che stimo tantissimo per tutte le cose che abbiamo fatto insieme. È sempre un onore giocare contro gente brava e loro due sono così». 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom