Rassegna Stampa

De Rossi: "Questo pari ci dà un po’ di delusione ma siamo a un solo punto dalla Juve"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-11-2013 - Ore 09:15

|
De Rossi:

«Tutti ci temono. Dobbiamo, però, essere più cinici». De Rossi resta ottimista, anche dopo il sorpasso della Juve. «Siamo delusi per il terzo pari di fila. Ci lascia un po’ di amaro in bocca, anche perché abbiamo fatto una buona partita, tanti tiri e preso quel palo. E Avramov è stato il migliore. All’inizio andava tutto bene, ora la fortuna è passata a qualcun altro. Ma il campionato è lungo, siamo a un punto da una squadra di fenomeni e abbiamo allontanato il Napoli». La Roma, per la prima volta in questo torneo, non ha fatto gol: «Non abbiamo però un problema davanti».

Sabatini non drammatizza: «Se i tre pareggi fossero stati distribuiti in maniera diversa nessuno se ne sarebbe accorto. L’anno scorso questa partita la perdevamo. L’assenza di Totti peserebbe in ogni squadra: con lui avremmo fatto qualcosa in più. Ci manca il suo carisma. Era impossibile che non avvenisse una piccola frenata, nella ripresa abbiamo pagato gli impegni dei nostri nazionali». Il ds dovrà completare l’organico a gennaio: «Ancora, però, non stiamo pensando al mercato: ci confronteremo con Garcia per Natale, valutando le situazioni: se ci sono infortunati, scontenti. Non è l’attualità. Oggi non farei niente». 

Fonte: IL MESSAGGERO - U. Trani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom