Rassegna Stampa

DE SANCTIS: “Il Napoli? Spero in un’accoglienza diversa da Mazzarri”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-02-2014 - Ore 08:03

|
DE SANCTIS: “Il Napoli? Spero in un’accoglienza diversa da Mazzarri”

Zero tiri in porta subiti, proprio come all’andata. Un dato che, però, non rende meno amara la giornata di Morgan De Sanctis. «C’è rammarico, perché abbiamo giocato una partita arrembante senza riuscire a vincerla — dice il portiere giallorosso — Siamo stati bravi a ridurre al minimo i rischi in contropiede, non concedendo nulla alla Lazio, se non quella ripartenza di Onazi. È stato un dominio assoluto da parte nostra, loro si sono difesi ad oltranza».

VERSO NAPOLI Non sarà la stessa cosa mercoledì sera, quando per la prima volta tornerà da ex al San Paolo. «Sono curioso di vedere l’effetto, per il rapporto che ho avuto per 4 anni con la gente napoletana non posso che aspettarmi cose positive — continua Morgan — Poi a volte nel calcio ci sono effetti incontrollabili che non dipendono dalle persone. Mazzarri ad esempio non si meritava quell’accoglienza, poi se ci sono dei giornalisti che condizionano l’opinione della gente». La speranza di avere un’accoglienza positiva, nonostante tutto, è remota. Per Morgan, un motivo in più per far bene. «Sarà un ambiente caldissimo, ci giochiamo la finale. Sono curioso, vedremo…».

Fonte: Gazzetta dello Sport – Pugliese

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom