Rassegna Stampa

Destro deciderà il futuro di Borriello

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-10-2013 - Ore 07:52

|
Destro deciderà il futuro di Borriello

Mentre Bradley sogna lo scudetto («Dopo questa serie dobbiamo esserci anche noi») eTorosidis è affascinato da Garcia («Il nostro allenatore è la A e la Z del nostro gruppo») si avvicina la finestra invernale di mercato. A Trigoria tutto tace e dal poco che trapela, si ripete come un mantra che «la Roma rimarrà ferma sia in entrata che in uscita». In realtà qualcosa probabilmente si muoverà.

Molto è legato al recupero diDestro. Se effettivamente l’ex senese dimostrerà di essersi ripreso dall’infortunio, Borriello potrebbe esser ceduto. Al rientro di Destro, infatti, si somma anche la proposta che Gilardino ha ricevuto dalla Major League: il Toronto ha pronti 6 milioni per il Genoa e un contratto triennale da 7 milioni complessivi per il calciatore. Nel mercato non sempre uno più uno fa due ma qualora il centravanti accettasse, ecco che per Borriello – che in questi giorni sta discutendo con la società la spalmatura dell’ingaggio (il che favorirebbe l’acquisizione da parte di un altro club) – sarebbe libero di tornare in Liguria, destinazione gradita. Tra l’altro il Genoa non si fermerebbe a lui visto che sta portando avanti a fari spenti una trattativa importante con il Milan per lo scambio Lodi-Niang.

Proprio nel Milan, la Roma sta seguendo il baby Cristante mentre in attacco è tornato a circolare il nome di Paredes. Classe ’94, enfant prodige del Boca Juniors, a Trigoria stanno valutando l’ipotesi di bloccarlo (anche perché a gennaio non potrebbe arrivare essendo extracomunitario) e portarlo poi nella capitale a giugno. I 9 milioni fissati dalla dirigenza xeneize vengono tuttavia ritenuti eccessivi. Sempre in Argentina si segue con interesse il difensore colombiano Balanta del River Plate (e il compagno di squadra Lanzini). Passarella ne ha già parlato a più riprese con Trigoria (a proposito: ieri in visita al centro sportivo l'attore Papaleo): potrebbe essere lui l’erede di Burdisso destinato a fine stagione a tornare in patria. 

Fonte: IL MESSAGGERO - S. CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom