Rassegna Stampa

Destro spinge Dzeko da Garcia. Ljajic: Borussia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-07-2015 - Ore 08:19

|
Destro spinge Dzeko da Garcia. Ljajic: Borussia

IL MESSAGGERO - CARINA - Aspettando i viaggi a Manchester per Dzeko (il City ha aperto alla formula del prestito più obbligo di riscatto tra un anno, anche se ieri è circolata la voce di una prima offerta giallorossa: 10 milioni più bonus) e in Germania per Baba, ieri Sabatini ha effettuato un blitz pomeridiano a Montecarlo. Ufficialmente per definire la cessione di Destro al Monaco (11 milioni più 2 di bonus) ma non è escluso che il viaggio sia foriero di altre trattative. Visto il gioco a rialzo che sta operando l’Augsburg per il terzino ghanese (che rimane la priorità), il ds ha sondato nuovamente il terreno per Kurzawa.

Nelle ultime ore dalla Francia sono rimbalzate indiscrezioni di nuovi tentativi della Roma per Mandanda e Sirigu. Proprio sul portiere sardo sia l’Equipe che France Football hanno rilanciato un’offerta giallorossa di 11 milioni, smentita però dall’entourage del calciatore che ha ribadito come il nazionale azzurro sia un fedelissimo di Blanc e nonostante l’arrivo di Trapp, almeno per ora, non è disposto a spostarsi da Parigi. In serata Sabatini ha poi incontrato l’agente Ramadani. Il pensiero corre subito a Jovetic ma il discorso è scivolato velocemente su Ljajic. Il serbo ha un paio d’offerte interessanti dalla Germania: una è del Borussia Dortmund. Intanto Mitrovic prende tempo con il Newcastle e attende notizie da Trigoria. Per ora è l’alternativa a Dzeko.

Capitolo cessioni: Holebas è volato a Londra, imminente la firma con il Watford che ha già comunicato (insieme con la Roma) il suo trasferimento il 2 luglio. Ufficializzati i prestiti di Verde alFrosinone e del tandem Balasa-Ricci al Crotone. Calabresi verso il Livorno.

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom