Rassegna Stampa

Destro vuole andarsene, anche a gennaio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-12-2014 - Ore 10:29

|
Destro vuole andarsene, anche a gennaio

C’è chi vuole cambiare aria, chi non ne vuole sapere di andare via e chi sta per arrivare. Situazioni che animeranno il mercato della Roma. Cominciamo dagli scontenti, e quindi da Destro che dopo l’ennesima bocciatura ha chiesto a Vigorelli, il suo procuratore, di trovargli presto una sistemazione. Forse già a gennaio.L’agente, infatti, dopo aver parlato con l’Arsenal ha ricevuto le avances del Milan deluso da Torres. La Roma, anche per non svalutare ulteriormente l’attaccante, ascolterà eventuali offerte e nel frattempo tiene d’occhio Konoplyanka del Dnipro e Babacar della Fiorentina chiuso da Gomez e col contratto in scadenza nel 2016.

Chi sta vivendo un momento magico e non vede l’ora di diventare al 100% della Roma è Nainggolan. Il belga – che sta facendo dipingere un murale giallorosso dentro casa – infatti è ancora a metà con il Cagliari e sin qui è costato 9 milioni (3 per il prestito e 6 per il riscatto della metà).

La Roma è certa di riuscire a prendere la seconda metà per meno di 10 milioni aggiungendone 5 per il riscatto di Astori (al quale il Cagliari non potrebbe garantire 1,5 milioni a stagioni come da contratto). Semmai Sabatini deve proteggere Radja dalle attenzioni di United e Chelsea.

 

In entrata si continua a lavorare in difesa: Chiriches del Tottenham resta in pole per il ruolo di centrale, a sinistra piace Peres del Torino.

Fonte: leggo (F.Balzani)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom