Rassegna Stampa

Dettagli architettonici. La copertura trasparente e la facciata in travertino

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-06-2016 - Ore 08:47

|
Dettagli architettonici. La copertura trasparente e la facciata in travertino

IL TEMPO – MAGLIARO - I pali delle fondazioni dello stadio avranno tre diversi diametri: 600, 800 e 1200 millimetri, affonderanno a una profondità variabile fra i 46 e i 56 metri e saranno fra loro connessi da travi in cemento armato. Il livello base sarà collocato ad un’altezza di 7 metri, di forma ovale mentre le strutture fuori terra delineeranno un profilo inclinato del “catino” dell’impianto. Le gradinate saranno posate su travi di calcestruzzo. Al quinto piano dello stadio sarà installata, lungo l’intero perimetro, una passerella leggera. La copertura sarà realizzata con una serie di tiranti in acciaio ideati in modo analogo ai raggi di una ruota. Il tutto sarà rivestito di una membrana in policarbonato trasparente “progettato per creare una transizione tra il tetto opaco e la porzione aperta della copertura”. L’intero Stadio sarà “avvolto da una facciata continua in pannelli metallici” che sarà “schermata da una struttura in travertino Piceno” sui “lati est e ovest”. I pannelli di travertino, posti con le venature in orizzontale, saranno grandi al massimo 1 metro per 1,30 e saranno “antichizzati”. Il lato nord avrà una “vetrata sovrastante gli ingressi” mentre su quello sud l’elemento caratterizzante sarà la “grande insegna dello stadio”.

Fonte: Il Tempo - F.Magliaro

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom