Rassegna stampa

Di Francesco con sincerità: «Mi aspettavo i problemi»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-08-2017 - Ore 07:32

|
Di Francesco con sincerità: «Mi aspettavo i problemi»

IL MESSAGGERO - Di Francesco, tutto sommato, non si lamenta. «È normale non essere al top in questa fase dell’estate. Durante la partita spesso ci siamo un po’ allungati. Il Siviglia ha cambiato poco e ha determinate abitudini, fisicamente siamo indietro rispetto a loroma ci siamo giocati la partita. Avremmo dovuto osare qualche verticalizzazione in più, se andiamo a vedere anche il palo credo che la partita sia stata ben giocata».

NAINGGOLAN – La prestazione di Defrel a destra? «Può fare questo ruolo e nell’ultimo periodo si è allenato da esterno. E’ un giocatore polivalente che è a disposizione. La fase difensiva? Credo che ci siano squadre come la Juventus che difendono sotto palla, una squadra che vuole diventare grande deve lavorare sulle due fasi. L’atteggiamento è giusto, la condizione e l’affiatamento devono migliorare, posso dire che è stata una buona gara». E ancora: «Non ho fretta nel dare giudizi, stiamo costruendo qualcosa e il tempo ci vuole. Il Siviglia deve fare i preliminari di Champions ed è più avanti, dopo i primi minuti di assestamento la squadra ha creato situazioni di gioco ottime. Sicuramente c’è tanto da migliorare, ma mancano dieci giorni al campionato e mi auguro che possa crescere la condizione. Non posso valutare la prestazione solo in base al risultato, la squadra ha creato anche tanto. Under è entrato bene in campo, anche se deve capire ancora qualcosa». Infine sulla posizione di Nainggolan. «Mi è piaciuta l’abnegazione, è cresciuto alla distanza, è stato decisivo in tutte le situazioni di gioco. Diventa anche trequartista, cambia poco, sta ritrovando anche la voglia di correre all’indietro. C’è un passaggio sottile: la capacità di saper difendere tutti quanti insieme. Radja è un centrocampista e deve fare le due fasi».

MANOLAS – Kostas Manolas, costretto a lasciare il campo nel finale di partita. Nulla di grave, a quanto pare, il greco ha riportato una semplice contusione alla spalla. Le sue condizioni verranno come monitorate in queste ore.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom