Rassegna Stampa

Digne, Gyomber, Emerson: difesa a posto. Ma la Roma tenta ancora per Bruno Peres

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-08-2015 - Ore 07:17

|
Digne, Gyomber, Emerson: difesa a posto. Ma la Roma tenta ancora per Bruno Peres

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - Quattro difensori in poche ore e la Roma completa la difesa. Dopo Antonio Rudiger e Norbert Gyomber, centrali difensivi che ieri hanno entrambi superato le visite mediche, oggi sarà il giorno di Emerson Palmieri, terzino sinistro classe ’94 del Santos che nell’ultimo campionato ha giocato (192 minuti in serie A spalmati 9 presenze) al Palermo. 
Il brasiliano con passaporto italiano sarà il vice Digne, l’uomo prescelto da Walter Sabatini e Rudi Garcia per risolvere il problema della fascia sinistra. Ieri Digne ha salutato i compagni di squadra del Psg annunciando che andrà alla Roma e nelle prossime ore sarà nella Capitale. Con questi due arrivi il reparto numericamente più ridotto della rosa giallorossa si completa, anche se non si può escludere da qui alla fine del mercato un affondo deciso con il Torino per Bruno Peres. 
La trattativa per il momento non decolla, ma i contatti con l’agente del calciatore sono giornalieri e Sabatini proverà fino all’ultimo a portare in giallorosso quello che è un suo vecchio pallino. L’obiettivo è prendere un titolare, per non ripetere l’errore commesso lo scorso anno sulla fascia sinistra, quando tra Cholevas, Balzaretti, Cole ed Emanuelson non ce n’era uno affidabile. Ora a destra Garcia può contare su Maicon, Florenzi e Torosidis, che per motivi diversi non danno sufficienti garanzie. 
Intanto si è conclusa la telenovela Destro: è stato l’attaccante stesso ieri pomeriggio ad anticipare con un tweet (a Trigoria non l’hanno presa benissimo) l’accordo raggiunto con il Bologna. 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom