Rassegna Stampa

Digne, il pupillo di Rudi, ancora bloccato da Blanc

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-08-2015 - Ore 09:24

|
Digne, il pupillo di Rudi, ancora bloccato da Blanc

IL MESSAGGERO-CARINA- Anche Garcia gioca ormai a carte scoperte. «Aspettiamo un altro terzino e Digne è una possibilità». Ieri l’ex Lille è rimasto per l’ennesima volta in tribuna, assistendo malinconicamente alla gara tra il Psg e il Montpellier. Vive ormai da separato in casa da due settimane, ossia da quando la Roma e il club parigino hanno raggiunto un’intesa per il prestito (1,5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 16,5. Ma, storia nota, prima di liberarlo Blanc chiede il sostituto. Per Kurzawa, il Monaco ha alzato la posta (25 milioni) a tal punto che il Psg ha virato su Coentrao. Trattativa in fase avanzata, con Digne e Sabatini spettatori interessati (l’alternativa rimane Kolasinac). Nella lista dei convocati diramata da Garcia non figuravano infatti né Emerson Palmieri tantomeno Cole. Se per il brasiliano è un problema legato al transfer, quella sull’inglese è una scelta del club.

ASHLEY, NO ALLA RESCISSIONE - L’input è chiaro: si vuol far capire al calciatore che la sua avventura alla Roma è conclusa. Il problema, però, è che Cole continua a rifiutare la rescissione del contratto. Quella che in molti consideravano una formalità, ha trovato invece la netta opposizione da parte dell’ex Chelsea che ha già fatto sapere alla dirigenza che non intende fare sconti e qualora non dovesse trovare una squadra di suo gradimento, rimarrà a Roma. Il suo agente sta cercando una sistemazione in Inghilterra ma eccezion fatta per il Crystal Palace e il Norwich si muove abbastanza poco. Intanto è abbastanza curioso che con la penuria di terzini a Verona, Garcia abbia preferito Anonic allo stipendiato Cole.

 

 

 

FIORENTINA SU JUAN MANUELCon la lista presentata ieri (entro mezzogiorno) all’ufficio tesseramenti (modificabile entro 31 agosto) si intuisce come il mercato della Roma sia realmente agli sgoccioli. Esclusi gli under 21 (Paredes, Uçan e Emerson) sono 23 i calciatori che ne fanno parte: 6 di formazione italiana e 17 stranieri. La Roma se vuole può arrivare sino a 25, inserendo però dei Primavera o 2 ‘italiani’. Quindi, in ottica acquisti, un calciatore come Andreolli (proposto), Eder (offerto) o D’Ambrosio (semplice sondaggio). Quando arriverà Digne sarà Lobont a fargli spazio. Ma visto che la prossima settimana almeno un attaccante lascerà Trigoria (l’indiziato è Iturbe: oltre al Genoa spunta anche la Fiorentina) si apre una casella. Non resta che scegliere. Tre le opzioni: un terzino destro (Peres aspetta una telefonata che tarda ad arrivare), un centrale (Juan Jesus, Milosevic, Paletta, Nacho) oppure un centrocampista.

Fonte: IL MESSAGGERO-CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom