Rassegna Stampa

Dodò, la maledizione del ginocchio il crociato va ko, si teme un lungo stop

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-05-2014 - Ore 20:16

|
Dodò, la maledizione del ginocchio il crociato va ko, si teme un lungo stop

Brutte notizie per per Dodò. Durante la partita amichevole disputata nella notte italiana negli Usa tra la Roma e l'Orlando City (vinta dai giallorossi per 1-0, gol di Totti), il terzino brasiliano, nel tentativo di tenere in campo un pallone, è caduto male, facendo segno alla panchina di volere il cambio.

L'infortunio si è rivelato più serio del previsto: la forte distorsione al ginocchio sinistro (lo stesso operato due anni fa) fa temere problemi di natura legamentosa.

Tradotto: il sospetto - in giornata esami più approfonditi - è che il calciatore abbia riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro con interessamento meniscale.

Qualora la diagnosi venisse confermata, si prefigura uno stop di circa 6 mesi. Uno dei primi a rendersi conto della gravità dell'infortunio è stato il compagno di squadra Castan che sul proprio profilo Twitter ha scritto: "Forza mio fratello, non ci credo ancora, sono sicuro che tornerai più forte di prima".

Parole accompagnate dall'emoticon piangente.

Ecco il bollettino medico dell'As Roma, in attesa del responso definitivo. "A seguito della distorsione al ginocchio sinistro, riportata durante l'amichevole contro l'Orlando City, Dodó ha effettuato nella serata di ieri degli esami strumentali presso un ospedale locale. La società è in attesa di valutare gli esiti e capire l'esatta natura dell'infortunio"

Fonte: sport.ilmessaggero.it - Stefano Carina

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom