Rassegna Stampa

Dopo Alberto Sordi multato anche Proietti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-10-2016 - Ore 06:45

|
Dopo Alberto Sordi multato anche Proietti

IL MESSAGGERO – CARINA - Dopo Alberto Sordi è toccato anche a Gigi Proietti. È arrivata infatti un'altra multa in Curva Nord per le foto ironiche mostrate durante Roma-Sampdoria. Questa volta la sanzione è stata comminata per l'esposizione senza autorizzazione di due immagini del noto attore romano che veste i patti di un vigile urbano nel film Febbre da Cavallo, proprio prima di un altro striscione con la scritta Multras. 
pensando ai gravi errori nelle prime 7 giornate di Rizzoli in Fiorentina-Roma, di Giacomelli in Pescara-Inter, di Irrati in Genoa-Pescara, di Guida in Milan-Sassuolo o di Maresca in Bologna-Genoa, si potrebbe obiettare qualcosa. Ma Spalletti preferisce vestire i panni diplomatici e allora diventa che «quella arbitrale penso che sia un'annata buona. Perché guardavo i nomi che ci sono e le esperienze fatte e abbiamo una decina di direttori di gara che hanno fatto da 100 a 200 partite in campi internazionali anche molto difficili. È un po' come il vino spiega Lucio a margine dell'incontro tra dirigenti, allenatori e capitani delle squadre di Serie A con gli arbitri a San Siro - in cui ci sono annate che viene buono, perché è maturato un po' di più e così quest'anno lo sono i direttori di gara. La Roma? Dobbiamo cambiare marcia, abbiamo concesso troppo margine». Più che dagli arbitri, le buone notizie sembrano però arrivare da Nainggolan che per il secondo giorno consecutivo si è allenato in gruppo (c'era anche Ruediger). La conferma arriva anche dalle parole del tecnico: «Radja sta migliorando». Come Mario Rui che è tornato a correre. 

Fonte: Il Messaggero - Carina

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom