Rassegna Stampa

Doumbia ai saluti, Mapou verso Lione, idea Juan Jesus

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-08-2015 - Ore 06:51

|
Doumbia ai saluti, Mapou verso Lione, idea Juan Jesus

CORRIERE DELLA SERA - VALDISERRI - L’attacco è stato sistemato molto bene con Salah, ieri a Valencia con la squadra, e con Dzeko, che sarà tesserato domani, visto che la Roma è convinta di liberare nelle prossime ore il posto da extracomunitario. cedendo Doumbia al West Brom. Adesso è il momento di pensare alla difesa. 
In questo, caso, però, le uscite contano quanto le entrate. È previsto per oggi, a Forte dei marmi, l’incontro tra Galliani e Sabatini che dovrebbe portare Romagnoli al Milan. Il plenipotenziario rossonero, per portarsi avanti, ieri ha incontrato il procuratore del calciatore, Berti. Tra Romagnoli e il Milan (che gli offre un quinquennale a due milioni netti a stagione) non c’è nessun problema, visti i rapporti tra il giocatore e Mihajlovic. 
Dalla Francia rimbalzano due indiscrezioni: Digne è vicinissimo, visto che il Psg si sarebbe convinto al prestito con diritto di riscatto, e il Lione è molto interessato a Mapou Yanga-Mbiwa, l’eroe dell’ultimo derby: si parla di un’offerta da 9 milioni e del gradimento del calciatore, che a Roma sta comunque bene: a Lione sarebbe titolare fisso nella stagione dell’Europeo casalingo. 
Un eventuale nome per sostituire Mapou è quello dell’interista Juan Jesus, che Mancini non ritiene più importante dopo gli arrivi di Murillo e Miranda. Un’altra ipotesi è quella dell’udinese Heurtaux. 
Resta in uscita Mattia Destro e il Bologna sembra sempre più la destinazione per l’attaccante. I rossoblù hanno rescisso consensualmente il contratto con Rolando Bianchi e ora più che mai hanno bisogno di una prima punta per onorare il ritorno in serie A. 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - VALDISERRI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom