Rassegna Stampa

Doumbia vice Edin il ds ora ci pensa

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-07-2015 - Ore 09:23

|
Doumbia vice Edin il ds ora ci pensa

IL MESSAGGERO - TRANI - A Melbourne è atterrata la Roma oggi, non quella di domani. Del gruppo di Garcia (32 i convocati, compresi i giovani e Ibarbo che si presenterà sabato), quasi un terzo dei giocatori non è sicuro di restare: Destro, Gervinho, Doumbia, Ljajic, Romagnoli, Paredes, Uçan, Torosidis e Cole. Le scelte saranno fatte nelle prossime settimane. Molto dipenderà dalle offerte che arriveranno per i giocatori in bilico e, in certi casi, dalle intenzioni degli stessi. Non solo. Le somme si tireranno anche dopo che saranno ufficializzati i primi colpi. A parte il centravanti, che rimane la priorità di questo mercato, e il terzino sinistro, ruolo scoperto dopo la cessione di Holebas e l’addio di Balzaretti, ancora non si possono sapere quali altri rinforzi andranno a migliorare l’organico. L’attacco, già numericamente potenziato con l’acquisto di Iago Falque e la conferma di Ibarbo, perderà per forza almeno 2 pezzi. Sicuro Destro, più uno tra Gervinho e Doumbia. Ma, nel caso in cui Sabatini decidesse di confermare uno dei due ivoriani, la scelta cadrebbe sul centravanti. Il ds vorrebbe dare a Doumbia, come bomber di scorta, una nuova chance. Che solo il mercato, a questo punto, gli può negare.

Fonte: IL MESSAGGERO - TRANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom