Rassegna Stampa

Dzeko e Strootman, attacco in smoking

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-09-2016 - Ore 08:30

|
Dzeko e Strootman, attacco in smoking

IL MESSAGGERO - QUAGLIA - Impeccabile smoking lui, sfavillante candido outfit lei. La coppia d'oro Francesco Totti e Ilary Blasi raggiunge il cancello che immette al Castello di via dei Due Ponti ed è subito assalto di flash. Va in scena il compleanno del Capitano, preceduto da una cena tutta in famiglia a cui segue un blindatissimo party glam per 300 vip. Tra i primi ad arrivare i genitori Enzo e Fiorella e dietro di loro, a bordo di un'altra auto, il fratello Riccardo. Poi appaiono Melory Blasi e diversi cugini. Scatta l'assalto delle telecamere, arginate a fatica dal servizio d'ordine a guardia dell'ingresso principale. Si affacciano un po' di tifosi e una gazzella dei carabinieri. Note magiche e suggestivi effetti scenici con tanto di maniero illuminato e fantastici giochi di luci e acqua. Ma c'è tanta curiosità anche per il look degli invitati. Compresi i calciatori della Roma. Smoking completo di fascia e papillon per Kevin Strootman, smoking con gilet per Edin Deko e una giacca coreana damascata bordeaux per Radja Nainggolan. Una scelta preparata giorni prima, quella dei tre calciatori, con diverse prove d'abito (avvenute fuori orario per la privacy e immortalate con qualche selfie) sotto l'attento sguardo della stilista Maria Celli. Lungo la viuzza che accede al castello, non si contano le auto con a bordo altri personaggi eccellenti. La punta di diamante di una giornata che Totti non dimenticherà facilmente.

Fonte: Il Messaggero - Quaglia

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom