Rassegna Stampa

Dzeko imbarazzante, Peres e Fazio dannosi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-09-2016 - Ore 06:56

|
Dzeko imbarazzante, Peres e Fazio dannosi

IL MESSAGGERO - ANGELONI - Pessima Roma, bruttini un po' tutti: difesa imbarazzante, attacco moscio. In mezzo una prateria.
SZCZESNY 7,5
Salva su Iago Falque, Belotti e infine Zappacosta e Martinez, evitando l'imbarcata. Il suo lo fa.
FLORENZI 5 Da ala va che è una bellezza; dietro è in affanno continuo, Boyé addirittura lo scherza, Iago Falque sembra Garrincha.
MANOLAS 5Spesso e volentieri si ritrova l'uomo che gli arriva addosso dritto per dritto e sono dolori di pancia. 
FAZIO 4 Manda in porta Dzeko dopo pochi minuti e sembra la giornata giusta per sognare. Basta poco per affondare con tutti gli altri. Spesso lascia Peres in balia di se stesso e degli avversari.
PERES 4 Il Gallo Belotti alza la cresta e lui abbassa la pelata, nella ripresa fa di peggio, atterrandolo in area dopo aver subito l'ennesimo strappo. Un disastro. Pure ammonito.
DE ROSSI 4,5
Torna con la fascia al braccio e ti aspetti un Daniele più carico, poi l'ammonizione dopo dodici minuti gli toglie leggerezza e lucidità. Spalletti gli risparmia la ripresa. 
STROOTMAN 5,5
Prova a mettere ordine a una squadra che si sta perdendo. Per un motivo o per un altro si trova da solo (con Totti, sic) contro tutti, compito impossibile da svolgere.
SALAH 4Prova a dare un impulso ma spesso va a sbattere contro il muro. Sbagliate idee e conclusioni.
NAINGGOLAN 4 Gira come una trottola ma senza logica. Perde contrasti che in altri tempi non erano nemmeno in discussione. Scarico.
DZEKO 4 Moscio, statuario e il piede (o la testa) è senza ispirazione, altre volte ci si mette l'amico Hart a fargli passare un pomeriggio vecchie maniere, cioè senza gol né sorrisi. Dannoso.
PEROTTI 4,5
Il primo tempo è assente ingiustificato, la ripresa va a sprazzi. Il rigore procurato è una prova dell'esistenza di Diego. Ma niente di più da raccontare.
TOTTI 6 Non basta la sua classe a rigenerare una squadra che continua ad avere problemi seri. Segna su rigore (250esimo in A) ad Hart, quasi due anni dopo il cucchiaio di Manchester in Champions. A un certo punto fa il mediano e pian piano sparisce anche lui.
EL SHAARAWY 5 Entra ma l'orchestra ormai stava suonando una musica inascoltabile.
PAREDES NGTentativo disperato di innescare la squadra nei minuti finali.
SPALLETTI 4 La squadra ha smesso di giocare il suo calcio. E' confusa, fragile, crea ma è poco cattiva e imprecisa sotto porta. Continuano, inevitabili, gli equivoci difensivi. Con Nainggolan fuori ed El Shaarawy dentro, la squadra perde senso tattico ed evapora. 
TAGLIAVENTO 6 Fa tutto quello che deve fare senza grossi errori.

Fonte: IL MESSAGGERO-ANGELONI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom