Rassegna Stampa

Dzeko, tentazione turca. Il Galatasaray spinge per il prestito

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-05-2016 - Ore 07:58

|
Dzeko, tentazione turca. Il Galatasaray spinge per il prestito

LEGGO - BALZANI - Da una parte la voglia di riscatto, dall’altra la necessità di ritrovare un posto da titolare e la fiducia di una piazza. Edin Dzeko è combattuto, ma nell’incontro che avrà con Spalletti e Sabatini in questi giorni potrebbe sciogliere le riserve e dire sì all’offerta del Galatasaray. Il tecnico, infatti, su 19 partite lo ha tenuto ben 11 volte in panchina. Troppe per sperare in un cambio di rotta. Sul bosniaco (ieri uscito dopo soli 22’ nell’amichevole contro la Spagna per un problema muscolare) ci sonoLiverpool e Inter, ma l’offerta più sostanziosa è arrivata dalla Turchia (oltre che dalla Cina però già rifiutata da Edin). Il ds Ergün sabato sera avrebbe incontrato aMilano, in occasione della finale di Champions, l’agente di Dzeko. Il confronto tra le due parti sarebbe stato positivo col Galatasaray disposto a pagare i 4,5 milioni a stagione al giocatore e a presentare alla Roma una proposta di prestito con riscatto a 20 milioni. L’agente di Dzeko però fa sapere che la prima scelta del giocatore resta la Roma dove non è riuscito ad esprimere il suo potenziale chiudendo la stagione con soli 10 gol. In alternativa preferirebbe restare in Italia o tornare in Premier. La Roma lascerà libera scelta a Edin, ma preferirebbe venderlo a titolo definitivo e per non meno di 16 milioni. Il Galatasaray non mollerà la presa per riscattare la stagione negativa in campionato (terminata con la vittoria della coppa turca) e completare un tridente formato da Podolski e Sneijder. L’aereoporto di Ataturk ad Instabul è pronto a vestirsi di giallorosso come quello di Fiumicino meno di un anno fa. A quel punto però a Romadovrebbe sbarcare un sostituto all’altezza. Il primo nome della lista è Milik dell’Ajax che in Italia è assistito da Raiola, poi c’è Batshuayi del Marsiglia.

Fonte: Leggo - Balzani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom