Rassegna Stampa

E da Cattelan Florenzi scherza «Quel gol al Barça? Istinto e un po’ di c…»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-03-2016 - Ore 08:33

|
E da Cattelan Florenzi scherza «Quel gol al Barça? Istinto e un po’ di c…»

GAZZETTA DELLO SPORT - VELLUZZI - Fa il divo, ma fa anche i compiti a casa. Ales­sandro Florenzi, ormai entrato nella dimensione del calciatore fenomeno, ie­ri, di rientro dalla figuraccia azzurra di Monaco, è stato a Sky ospite di Alessandro Cattelan nel programma «E poi c’è Cattelan» (in onda stasera su Sky Uno Hd alle 22.10). Ma prima di presen­tarsi dal conduttore interi­sta, ha svolto il lavoro di sca­rico, che gli sarebbe toccato a Trigoria, nell’albergo di Milano. Una tappa veloce in centro per comprare una giacca («l’ho messa per te e per mia moglie», ha detto a Cattelan) e poi a Sky. Dove ha giocato: «Mi sono diver­tito moltissimo». Impossibi­le non divertirsi. 

SEMPRE DI CORSA – Prima dell’intervista in studio, Flo­renzi ha accettato una sfida in esterna a Zorb Ball col conduttore. Che gli ha chie­sto: «Sei a tuo agio?». Rispo­sta: «No». Poi è entrato scal­zo nella palla di plastica e ha battuto Cattelan correndo all’impazzata anche sul per corso. Ne è uscito stremato, più dura che con Spalletti. Doccia veloce, giacca, cami­cia, jeans e via all’intervista dove andava evitato accura­tamente il capitolo Nazio­nale e il derby. Florenzi ha det­to subito: «Ai primi di giugno diventerò papà e sarà femmi­na». Senza immagini del gol storico al Barcellona, Cattelan l’ha mimato bene con gli omini del subbuteo. E Florenzi sorri­deva: «Quella sera ho avuto coraggio, istinto e c… Poi l’ho ri­provato il giorno dopo a Trigo­ria e non sono arrivato neppu­re all’area di rigore». Ancora giochi, poi la solita Playstation e le belle parole per Ligabue, «il mio idolo, la canzone “La porta dei sogni” è un inno ai nonni miei e di Ilenia», per la fami­glia, «Quante lavatrici ha fatto mia mamma», e per la moglie: «Stiamo insieme da 7 anni».

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - VELLUZZI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom