Rassegna Stampa

E’ il primo scontro che non vale in Italia tra Fiorentina e Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-03-2015 - Ore 08:19

|
E’ il primo scontro che non vale in Italia tra Fiorentina e Roma

Contro la Fiorentina sarà la gara numero 111 per la Roma in Europa League (ex Coppa Uefa): la squadra giallorossa ha collezionato 60 vittorie, 18 pareggi e 32 sconfitte, segnando 188 reti e subendone 103. Il bilancio in trasferta: 17 vittorie, 13 pareggi e 25 sconfitte, in virtù delle 69 reti fatte e delle 70 subite. Con la vittoria in casa del Feyenoord, la squadra giallorossa è tornata ad imporsi lontano da Roma dal 3 novembre 2010 Basilea-Roma 2-3 (Champions League); contro gli olandesi la Roma non è riuscita invece a tenere la propria porta inviolata nei novanta minuti regolamentari, cosa che non le riesce da 20 gare in competizioni Uefa, l’ultima volta successe contro il CSKA di Sofia il 16 dicembre 2009 (0-3 con i gol 2 gol di Cerci e l’altro di Scardina). Sarà la prima volta che Roma e Fiorentina si incontrano al di fuori dei confini nazionali. Per i giallorossi l’unico precedente risale alla finale di Coppa Uefa edizione 1990-91 contro l’Inter che sconfisse i giallorossi nella gara di andata del Meazza con il risultato di 2-0 con i gol di Matthäus e Berti, e che poi perse a Roma per 1-0 con il gol di Rizzitelli.

Fonte: M.Schiacca-Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom