Rassegna stampa

È sempre Roma-Sassuolo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-07-2017 - Ore 07:19

|
È sempre Roma-Sassuolo

LEGGO - BALZANI - Costosi, contesi, ma non impossibili. C’è un bel pezzo di attacco del Sassuolo nel mirino della Roma che ieri ha intensificato i contatti per Defrel e si è vista riaprire la porta per Berardi. Almeno uno dei due dovrebbe riabbracciare Di Francesco che non ha mai nascosto la grande stima soprattutto per l’attaccante italiano. Dopo il via libera dell’allenatore Bucchi («Non lo tratteniamo con la forza», ha detto in un’intervista alla Gazzetta dello Sport) ieri è arrivata l’apertura del patron Squinzi:«Defrel e Berardi per ora sono nostri calciatori. Io aspetto, se qualcuno realmente fosse interessato si faccia avanti». Su Berardi, valutato comunque non meno di 35 milioni, è piombato però pure il Napoli che ha effettuato un sondaggio e sarebbe disposto a lasciare l’attaccante per un altro anno in Emilia. Domenico, però, ha voglia di fare subito il grande salto e a Roma ritroverebbe l’allenatore che lo ha valorizzato di più. Per questo verrà fatto un altro tentativo, ovviamente a cifre diverse da quelle chieste inizialmente dal Sassuolo (oltre 40 milioni).

Discorso più in discesa per Defrel che a gennaio fu vicinissimo a vestire la maglia giallorossa. Il suo agente, Pocetta, è lo stesso di Pellegrini e ha già detto sì alla Roma.L’inserimento del Leicester può rovinare i piani di Monchi, ma i buoni rapporti col Sassuolo tranquillizzano il ds soprattutto dopo la doppia cessione di Marchizza e Frattesi. Il francese è valutato 20 milioni, la Roma ne offre 16-17. La distanza non è troppa e Di Francesco impiegherebbe Defrel in tutti i ruoli dell’attacco. Le alternative rispondono ai nomi di Ziyech dell’Ajax e Thauvin del Marsiglia anche se nelle ultime ore ha preso quota Lucas Moura del Psg.

Per ora, però, i lavori più frenetici si registrano ancora in difesa. In queste ore, infatti, dovrebbe concretizzarsi la cessione di Mario Rui al Napoli. «La distanza è minima, qualcuno deve fare un passo avanti per chiudere l’accordo», ha detto ieri il loquace agente del portoghese. Probabile lo faccia il Napoli arrivato a offrire 10 milioni più bonus. In uscita potrebbe esserci anche Fazio chiesto dall’Inter mentre arrivano smentite riguardo le voci francesi di un sondaggio del Psg per Manolas che comunque attende ancora il rinnovo. Il Verona, infine, ha richiesto Sadiq in prestito.

Fonte: LEGGO-BALZANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom