Rassegna Stampa

E' Verde la chiave per riscattare Nainggolan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-06-2015 - Ore 08:49

|
E' Verde la chiave per riscattare Nainggolan

IL MESSAGGERO - CARINA - Conto alla rovescia (e passi in avanti) per Nainggolan. Nelle ultime ore la Roma si è molto avvicinata alle richieste del Cagliari. Sabatini dopo aver offerto 11 milioni è salito a 15. Il club sardo è pronto ad accettare ma vuole anche una contropartita tecnica in cambio. Aveva chiesto Viviani che però sarà ceduto al Palermo. Dopo aver analizzato diversi giovani proposti (tra questi Pellegrini, Marchegianiei fratelli Ricci) il ds Capozucca ha giocato in contropiede,individuando in Verde la pedina giusta. Sabatini nicchia, ma davanti all’idea di perdere il belga è pronto a convincersi. Balasa è un altro calciatore che può rientrare nella trattativa. Tra gli altri, ieri a Milano il ds (dopo aver telefonato a Bertolacci, rassicurandolo sul futuro in giallorosso) ha incontrato gli agenti Raiola e Martina. Un pour-parler nel quale sono stati proposti più calciatori. In primis portieri: Romero, svincolatosi dalla Sampdoria, spera in una seconda chance a Trigoria. Perché l’argentino a Roma c’è già stato di passaggio, nascosto per una settimana nel centro sportivo ai tempi di Luis Enrique, prima che venisse acquistato Stekelenburg. Martina ha riproposto Begovic, numero uno dello Stoke City. È in scadenza nel 2016 e il rischio di perderlo a gennaio, sta facendo valutare al club inglese la possibilità di cederlo in questa sessione di mercato. Il profilo piace a Sabatini che non vuole però spendere per il ruolo più di 7-8 milioni. Il costo della clausola con la quale si libera Ryan dal Bruges. Altro nome monitorato con attenzione è quello di Leno (Leverkusen). Richiesto al Genoa Iago Falque, così dice Preziosi.

A VOLTE RITORNANO Con Raiola, oltre a porre le basi per il rinnovo del giovane Pellegrini, si è parlato anche della possibilità di arrivare a van der Wiel. Il Psg non si spaventa per la scadenza del contratto (2016) e la valutazione del terzino olandese, che guadagna 4 milioni, supera i 12-13.Sempre da Parigi, si complica la pista-Digne. La Roma è ferma sulla proposta del prestito oneroso, in Inghilterra un paio di club pagherebbero il cartellino (15 milioni). Sabatini è pronto a dirottare suAdriano: gli agenti sono in Italia. Dalla Francia, altri due nomi accostati ai giallorossi: Sissoko(Newcastle) e Cabaye (Psg). Per l’attacco Bacca rimane il preferito del ds al quale ieri, sempre Raiola, ha proposto due attaccanti: Lukaku e Jonathas. Il belga costa molto mentre il brasiliano è da valutare come centravanti di scorta. Capitolo cessioni: la Roma è restia all’idea di privarsi di Ljajicmentre cerca acquirenti per Doumbia e Destro. Skorupski all’Empoli (prestito biennale) che ha riscattato anche Barba. Tallo, c’è la richiesta del Lille.

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom